segni in cucina

Astri e cucina: come si comportano gli abitanti dello zodiaco fra i fornelli?

La cucina è un’arte e come tale richiede attenzione, preparazione e un pizzico di creatività. Come spesso accade alcune persone sono più portate di altre a cucinare, hanno più passione e la rivelano sia nella preparazione dei piatti che nella loro presentazione. Vediamo segno per segno quali sono i comportamenti dei diversi segni in cucina, per scoprire la nostra affinità con il cibo e comprendere quali sono i segni più portati a diventare dei grandi chef.

Ariete in cucina: i nati sotto il segno dell’Ariete sono soggetti molto speciali, che amano più mangiare che preparare. Si tratta di persone molto golose, che riescono a mangiare grandi banchetti senza mai pentirsene e che ricercano l’abbondanza nel cibo piuttosto che la qualità. Generosi con chi prepara da mangiare, gli arietini si dedicano più felicemente alla preparazione e adorano cucinare la carne ai ferri, in quanto si tratta di un piatto saporito e perfetto per il loro palato.

Toro in cucina: il Toro ama mangiare bene e variare, quindi il suo rapporto con la cucina è ottimo. Si tratta di un segno fortemente legato alla natura, che quindi ricerca sempre prodotti di prima qualità e non si fa mai mancare nulla, anche gli ingredienti più speciali ed esotici.

Gemelli in cucina: i Gemelli non sono molto amanti della tavola, amano stare seduti in compagnia a spiluccare e chiacchierare ma non adorano cucinare. Attenzione anche al lato estetico, giacché i Gemelli ci tengono molto alla linea, quindi molto spesso si privano di cibi golosi per non mettere su qualche chiletto di troppo.

Cancro in cucina: il Cancro è un segno che adora mangiare con il partner e in compagnia e che ama anche molto preparare le pietanze con le sue mani. Che dire, si tratta di un segno dolce e meticoloso, quindi preparerà dei piatti squisiti ma in tempi solitamente molto lunghi. Il piacere dell’attesa vale però la pena, perché i cibi cucinati dai cancerini possono essere davvero deliziosi.

Leone in cucina: come accade con l’Ariete e il Sagittario, anche per il Leone conta più la quantità che la qualità, quindi si tratta di persone che adorano mangiare in compagnia cibi rustici e in grande abbondanza. Il loro grande dispendio di energie richiede pranzi frequenti e abbondanti, ma i Leoni sono amici della tavola e sanno rallegrare ogni occasione con la loro presenza.

Vergine in cucina: i nati sotto il segno della Vergine adorano fare da mangiare e preparano i cibi con una precisione molto intensa. Sono altresì dei grandi organizzatori di eventi, quindi zodiacalmente sono portati a organizzare banchetti e pasti per tante persone, assicurando cibo per tutti e un’atmosfera molto allegra e speciale.

Bilancia in cucina: i nati sotto il segno della Bilancia sono abitanti golosi dello zodiaco, amano fare da mangiare ma preferiscono trovare tutto pronto. Certe volte esagerano con i condimenti e con i sapori, ma sono in grado di realizzare dei manicaretti da leccarsi i baffi. Attenzione a non dire che i loro piatti non sono buoni, perché potrebbero risentirsi e non cucinare più per voi!

Scorpione in cucina: i nati sotto il segno dello Scorpione adorano l’alta cucina e la sanno preparare molto bene. Non vedrete mai uno scorpione alle prese con una semplice grigliata di carne, ma con la preparazione di piatti a effetto, molto sofisticati ed elaborati.

Sagittario in cucina: come tutti i segni di fuoco, anche i Sagittari amano la quantità, ma non disdegnano la qualità, sono degli ottimi commensali ma raramente amano stare dietro ai fornelli. I Sagittari amano i cibi genuini e ‘veri’, quindi spesso procurano verdure, pesci e carni agli chef allevati e coltivati personalmente, per dare vita a pasti abbondanti e salutari.

Capricorno in cucina: i Capricorno sono indubbiamente gli chef dello zodiaco, poiché adorano cucinare e lo fanno in modo irreprensibile, senza mai sbagliare un colpo. Pratici ma intelligenti, innovativi e mai strampalati, i nati sotto questo segno sono grandi cuochi, che salvano ogni situazione e fanno trascorrere deliziosi momenti di gioia a chi ha il piacere di assaggiare la loro cucina.

Acquario in cucina: gli Acquari hanno spesso la testa fra le nuvole, quindi non danno vita ad una cucina ragionata, ma un po’ improvvisata, che varia a seconda dell’estro del momento. Grazie alla loro creatività sanno però salvare le occasioni e inventare piatti nuovi con pochi ingredienti.

Pesci in cucina: i pesciolini adorano cucinare, soprattutto per il partner, quindi la loro cucina è bella ed intima. Si tratta di un segno che adora fare da mangiare, soprattutto cose buone e semplici, pescate direttamente dalla tradizione del luogo di origine.

 

Leave a Reply