sognare dei gatti

Cosa vuol dire se avete sognato dei gatti

Sognare gatti è abbastanza comune

Si tratta di un animale difficile da interpretare, spesso sulle sue e scontroso, ma in grado di dare grande affetto al proprio padrone. Un felino a volte giocoso, a volte sornione, avvolto spesso in un alone nel mistero, che non di rado compare nei sogni, con significati che possono essere tanto positivi quanto negativi. Sognare un gatto, può essere interpretato in modi diversi, da rapportare al contesto.

Cosa rappresentano i gatti nei sogni? Venerati come animali sacri nell’antico Egitto, a partire dal Medioevo hanno cominciato ad essere malvisti, considerati animali del diavolo. Nell’interpretazione dei sogni, il felino è spesso simbolo di libertà e necessità di ritagliarsi i propri spazi.

Il contesto è importantissimo per un’interpretazione corretta del proprio sogno. Se si è amanti dei gatti, allora il sogno tenderà ad avere un significato del tutto positivo, mentre per chi non li sopporta proprio può essere anche sinonimo di sventura e sfortuna. È fondamentale anche individuare i colori dei gatti, e capire se si rapportano, nel sogno, in maniera affettuosa, distaccata, oppure se sono  solo un contorno, e non hanno un ruolo di primo piano. Spesso i gatti possono rappresentare la donna, la classica “gatta morta”, comparendo in sogni “lussuriosi”.

sognare gatti

Può capitarvi di sognare gatti

Che per sempio partoriscono: vi state liberando – o ne sentite la profonda necessità – di tutte le vostre remore. Vorreste essere più spontanee e meno timide con le persone che non conoscete bene: in questo senso, state facendo dei passi da gigante.

Oppure che litigano: state vivendo un periodo piuttosto difficile con una persona amica, con la quale si è rotto qualcosa: i litigi sono all’ordine del giorno, e non sapete come porre rimedio alla soluzione. Si tratta di una situazione pesante, che non vi fa dormire di notte.

Che trovate feriti: state soffrendo per una situazione difficile, in famiglia o con i vostri amici. Ogni giorno pensate che possa essere quello buono per ricominciare e sistemare le cose, ma non riuscite e, inevitabilmente, continuate a soffrire.

Il gatto che sognate può essere bianco: solo per donne. Vi sentite bene con voi stesse, e ricche di un potere sessuale in grado di attrarre gli uomini. Siete nel pieno della vostra maturità sentimentale e lo sapete bene. Vi piace attrarre e sapete di esserne pienamente in grado.

Oppure nero: gatto nero porta sfortuna, nelle credenze popolari. In questo caso è solo il sintomo di un cattivo presagio o di una paura che avete. Forse avete paura di fallire o di non essere accettati. Rispecchia in tutto e per tutto il vostro malumore e la vostra angoscia.

Ma anche rosso: se sogniamo un animale tranquillo e mansueto, significa che siamo in pace con noi stessi: stiamo vivendo un periodo positivo e vorremmo non finisse mai. Se il gatto, invece, è aggressivo, significa che vogliamo far uscire i nostri impulsi più reconditi.

Si può trattare di gattini appena nati: hai un forte desiderio di maternità, o di paternità. Forse sei già genitore, probabilmente da poco, e senti un legame profondo con il tuo piccolo. 

In questi casi vi suggeriamo i numeri del lotto da giocare: 3 per il gatto, 17 se è nero, 25 se è bianco, 83 se è rosso e 72 se avete sognato un gatto che miagola.

 

LEGGI ANCHE: Sognare di volare

Leave a Reply